Nei giorni 20 e 21 maggio nell’ambito della kermesse internazionale che si terrà a Noto dal 19 al 21 maggio, la Polizia di Stato presenterà un cortometraggio che avrà come tema “Il sogno” di un bambino di diventare poliziotto.

Il protagonista è Federico Nifosì, di sei anni, figlio di un ex funzionario della Polizia di Stato morto di tumore prima di poter vedere alla luce il suo bambino.

Da grande, il bambino, diventato poliziotto, è interpretato dal Dott. Paolo Arena, Dirigente del Commissariato di P.S. di Noto. Federico crescendo, ha imparato a conoscere il padre solo attraverso le foto e i ricordi trasmessigli dalla madre, sviluppando un particolare attaccamento alla Polizia di Stato, ai suoi valori e alla sua funzione nella società.