Non c’è il nome del nuovo ct della Nazionale, perché ci vuole tempo e vanno prima definiti i confini della nuova Figc. Il Consiglio federale di oggi, però, ha fissato le date per il nuovo governo del calcio italiano. Lunedì 11 agosto l’assemblea elettiva (Carlo Tavecchio favorito per il dopo Abete). A fine agosto il nuovo ct azzurro: Guidolin in pole. Confermate le dimissioni irrevocabili di Prandelli e dello stesso Abete, che resterà in carica fino all’11 agosto.

Adesso è ufficiale: Ricardo Kakà non è più un giocatore del Milan. Dopo l’incontro fra Adriano Galliani e Bosco Leite, padre del giocatore, è arrivata la nota del club sul proprio sito: “AC Milan comunica di aver risolto consensualmente in data odierna il contratto con Kakà”. Dopo 307 partite e 104 gol finisce l’avventura di Ricky in rossonero. Lo aspettano gli Orlando City da gennaio. Prima sei mesi in prestito al San Paolo.

Ora è sicuro: Javier Zanetti e l’Inter ancora insieme. Non sul campo, da cui l’argentino si è ritirato al termine della stagione appena conclusa. Bensì come dirigente. Di oggi la notizia che il presidente Thohir, ha deciso di nominarlo come suo vice. Per lo storico capitano un contratto di due anni. Ma non finisce qui. E’ stata anche ritirata la sua storica maglia numero 4. Il giusto tributo per chi dal 1995 ha vestito sempre gli stessi colori.

 

ascolta l’edizione completa:

Notizie Sportive