Ha preso a sassi un bus, poi ha picchiato l’autista e aggredito i carabinieri intervenuti per fermarlo. Protagonista un peruviano di Civitanova Marche, in provincia di Macerata. Il giovane, ubriaco, voleva fermare il pullman in mezzo alla strada. Deve rispondere di danni al mezzo, di interruzione di pubblico servizio, di lesioni personali e di resistenza a pubblico ufficiale. Il conducente, ricoverato con diverse lesioni, ne avrà per 20 giorni.

L’ex direttore generale di Infrastrutture lombarde, Antonio Giulio Rognoni, e il capo ufficio gare e appalti della società operativa Infrastutture lombarde società per azioni, Pierapaolo Perez, sono stati arrestati dalla guardia di finanza. Sono accusati di associazione per delinquere, turbativa d’asta, truffa alla Regione Lombardia e falso. Rognoni era già indagato per turbativa d’asta nell’ambito dell’inchiesta su un appalto relativo all’Expo 2015.

Miracolo a Burbank, cittadina nel Sud della California, dove ci sono degli studi della Walt Disney e Warner Bros: un bimbo di tre anni è precipitato dal terzo piano di un palazzo ma è stato preso al volo da due passanti. Tanta paura ma nessun ferito. Una serie di coincidenze, degne di un film, hanno permesso questo incredibile salvataggio.

Quattro bambini di età compresa tra i 2 mesi e i 6 anni, che vivevano reclusi e in condizioni di malnutrizione sin dalla nascita, sono stati scoperti dai servizi sociali in un appartamento di La Courneuve, alle porte di Parigi. I piccoli non avevano mai messo piede fuori di casa e non avevano mai visto un medico. I genitori, di nazionalità indiana, sono stati arrestati, mentre i bimbi sono stati inseriti in famiglie affidatarie.

 

Ascolta l’edizione completa:

Notizie InterNazionali