Partirà alle 23 di giovedì 30 novembre il terzo ciclo di operazioni di disinfestazione e derattizzazione del territorio comunale, della frazione di Marzamemi e delle contrade. L’intervento era previsto dal 23 al 25 ottobre e non è stato effettuato a causa del maltempo.

Le operazioni, svolte dall’azienda “Bsf” di Caltanissetta, dureranno tre giorni, sino a sabato 2 dicembre. Giovedì l’intervento è previsto nel centro abitato di Pachino, venerdì sarà il momento di Marzamemi e Morghella e sabato delle altre contrade, tra cui Granelli, Costa dell’Ambra, Concerie e Punto Rio.

Per l’esecuzione delle operazioni di derattizzazione saranno utilizzate delle esche sotto forma di bustine contenenti sostanze potenzialmente tossiche per gli uomini e per gli animali domestici, che saranno depositate all’interno di appositi erogatori, a norma con le procedure dettate dalla vigente legislazione, posizionate in tutte le zone infestate dai topi.

Il costo complessivo dell’intervento, che prevede tre cicli (il primo è stato fatto a giugno e il secondo a luglio) è di 24 mila 700 euro.

«Invitiamo come sempre i cittadini – ha detto l’assessore all’Ecologia e all’Ambiente, Andrea Nicastro – a utilizzare prudenza, chiudere porte e finestre, non esporre generi alimentari e biancheria, non sostare all’aperto durante le ore di intervento, non parcheggiare le auto in prossimità di curve e in tutte le strettoie e tenere gli animali in casa. Si ricorda, inoltre, ai cittadini che gli uffici comunali Ecologia di via Mascagni sono disponibili per qualsiasi tipo di segnalazione».